Il Bagutta

L'11 novembre 1926 undici amici si riunirono intorno a un tavolo della trattoria Bagutta e istituirono il primo premio letterario italiano. Un premio libero, indipendente e, in contrasto con la visione sacrale della letteratura, in denaro. Un documentario ripercorre la storia di questo ristorante, punto di riferimento per artisti e scrittori.

I 70 anni della Cineteca Italiana e del Piccolo Teatro

Era il 1947 e a Milano nascevano due istituzioni che avrebbero ridefinito il profilo culturale della città: la Fondazione Cineteca Italiana e il Piccolo Teatro. Tra le iniziative per festeggiare questo doppio compleanno la proiezione del film restaurato “Gli uomini sono nemici” con il Cinemobile Fiat del 1936.

Rosellina Archinto. Editore per passione

Un documentario realizzato da Daniela Trastulli per Medialogo ripercorre la storia di Rosellina Archinto, editrice milanese, e della sua avventura editoriale compiuta insieme ad alcuni amici e collaboratori.
Portano la loro testimonianza, tra gli altri, Roberto Denti, della storica “Libreria dei Ragazzi” ed Anna Maria Gandini di “Milano libri”, Renata Discacciati, sua collaboratrice per anni, e Antonio D’Orrico, che ha partecipato in prima persona all’avventura della rivista “Leggere”.
Inge Feltrinelli e Vittorio Gregotti, amici storici, ricordano le piacevoli serate a casa di Rosellina, divenuta per molti anni un luogo di incontro per tutti i grandi personaggi del mondo della cultura di passaggio a Milano.

Beppe Viola

Nato a Milano il 26 ottobre del 1939, Beppe Viola amava troppo la vita per accontentarsi di viverne una sola, perciò prima che il destino gli facesse lo sgambetto a soli 42 anni, come scrisse Gianni Mura, riuscì a viverne più di una: come giornalista sportivo, ma anche come battutista, paroliere, sceneggiatore, nottambulo e scrittore. Un documentario di memoMI prova a ripercorrerle tutte.

I Beatles a Milano

In un lontano pomeriggio estivo, al Velodromo Vigorelli suonano quattro ragazzini venuti da Liverpool. Una band che in Italia, fino a quel momento, ha avuto meno successo rispetto ad altri paesi europei, ma che è destinata a diventare, a detta di molti, la più grande della storia. Era il giugno del '65, e quei quattro si chiamavano Beatles. Un documentario ripercorre quel concerto, attraverso le voci di chi, quel giorno, era al Vigorelli.

I Giganti perduti di Antonio Maraini

Dieci bassorilievi in marmo trovati nel deposito di un centro sportivo in periferia. Da dove vengono? Chi li ha scolpiti? L'appassionato che li ha rinvenuti ci racconta la storia della sua ricerca, un viaggio nel tempo che inizia nella Milano degli anni '20 e passa per un palazzo in centro a Milano, per un ex dopolavoro della Montecatini e la vita di un artista scomodo e dimenticato.

Video del giorno

Racconti