Storia della Triennale - Puntata 8: Il Museo del Design e la rinascita (1999 - 2016)

pubblicato il 28 Novembre 2016

Ottava e ultima puntata della storia della Triennale di Milano. Il nuovo millennio vede la versione del 2001 priva di partecipazioni straniere, una fase di transizione in vita dell'importante restauro del Palazzo dell'Arte affidato a DeLucchi. Cambiano gli spazi e nasce il TDM: il Triennale Design Museum, un museo mutante che si rinnova periodicamente. E arriviamo ai nostri giorni, nella Milano del post-expo, dove inaugura dopo 20 anni di assenza la nuova edizione della mostra internazionale: XXI century Design after design. Un'edizione espansa che vuole rivitalizzare la città attraverso numerose location dal centro alla periferia.

https://memomi.it/cultura-e-spettacolo/storia-della-triennale-puntata-8-il-museo-del-design-e-la-rinascita-1999-2016
Le istituzioni che preservano la memoria. Artisti, architetti, designer, fotografi... alla scoperta delle grandi fondazioni milanesi e dei loro straordinari archivi.
Una passeggiata per riscoprire la Milano dei grandi architetti, da Piermarini a Gio Ponti passando per Portaluppi, Luigi Caccia Dominioni e gli artefici della ricostruzione della città nel dopoguerra.
Dalla Biennale delle Arti Decorative di Monza, fino alla XXI Triennale e la nascita del Museo del Design, passando per il periodo fascista, la ricostruzione, il boom, gli anni Settanta e Ottanta. La storia della Triennale...
Una serie di ritratti al femminile. Donne che a Milano si sono cimentate nei campi dell'arte, della cultura e dello sport, riuscendo sempre a lasciare il segno.
Andrea Kerbaker ci guida in un percorco narra­tivo, quasi come in un romanzo, alla scoperta dei delitti che hanno sconvolto la città.
Nascosta dietro ai cancelli dei palazzi, a volte seppellita addirittura nel sottosuolo: la Milano segreta è un luogo sorprendente e affascinante, una città sconosciuta...