Viaggio nell'archeologia industriale nella provincia di Milano

pubblicato il 05 Luglio 2017

Alla fine del XVIII secolo, agli albori della rivoluzione industriale, lo scenario lombardo era prevalentemente caratterizzato dalla presenza di piccole industrie tessili, in cui erano impiegate in prevalenza donne e bambini. Alle filande si sostituirone pian piano i cotonifici, mentre le città si popolavano di nuovi abitanti provenienti dalle vicine campagne. All'industria tessile nel milanese, in breve si affiancò anche lo sviluppo del settore metallurgico e meccanico, siderurgico e chimico, grazie anche all'espansione delle rete ferroviaria locale. Nel Novecento l'industria si affermò defintivamente in tutta la lombardia. Il documentario diretto da Daniela Trastulli per Medialogo e Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti compie un viaggio nella provincia del capoluogo lombardo alla ricerca di veri e propri "relitti" di archeologia industriale, testimoni di un'epoca che rimase nella mente degli uomini e nella memoria storica.

https://memomi.it/collane/viaggio-nellarcheologia-industriale-nella-provincia-di-milano
Le istituzioni che preservano la memoria. Artisti, architetti, designer, fotografi... alla scoperta delle grandi fondazioni milanesi e dei loro straordinari archivi.
Una passeggiata per riscoprire la Milano dei grandi architetti, da Piermarini a Gio Ponti passando per Portaluppi, Luigi Caccia Dominioni e gli artefici della ricostruzione della città nel dopoguerra.
Dalla Biennale delle Arti Decorative di Monza, fino alla XXI Triennale e la nascita del Museo del Design, passando per il periodo fascista, la ricostruzione, il boom, gli anni Settanta e Ottanta. La storia della Triennale...
Una serie di ritratti al femminile. Donne che a Milano si sono cimentate nei campi dell'arte, della cultura e dello sport, riuscendo sempre a lasciare il segno.
Andrea Kerbaker ci guida in un percorco narra­tivo, quasi come in un romanzo, alla scoperta dei delitti che hanno sconvolto la città.
Nascosta dietro ai cancelli dei palazzi, a volte seppellita addirittura nel sottosuolo: la Milano segreta è un luogo sorprendente e affascinante, una città sconosciuta...