Conosci Adriano? Ricostruire la memoria di un quartiere che rinasce

di Ranuccio Sodipubblicato il 31 Luglio 2020

La storia di Quartiere Adriano parte da lontano, dalle mappe medievali che raccontano di grandi boschi a coprire il territorio. Siamo tra la parte nord di Crescenzago e Sesto San Giovanni, a fianco della Martesana con le sue ville sull'acqua tra il Ponte vecchio e la frazione Tre case, che tra il ‘700 e l’800 erano luogo di villeggiatura rispetto alla città. Della storia novecentesca del territorio troviamo tracce nelle vecchie case che un tempo facevano parte del comune di Crescenzago, poi diventato parte di Milano.
Un territorio, Quartiere Adriano, che nella memoria più recente della città di Milano è legato soprattutto alla Magneti-Marelli, storica azienda di componenti prima legati all'industria automobilistica e poi all'illuminotecnica, alla radiofonia, alla televisione. A farci da Virgilio, in questo documentario realizzato con il contributo di Fondazione Cariplo, un narratore d'eccezione: don Gino Rigoldi, originario della zona e da sempre sensibile al tema delle periferie.

https://memomi.it/costume-e-societa/conosci-adriano-ricostruire-la-memoria-di-un-quartiere-che-rinasce
Gli istituti storici della città e i giornali che fecero la contestazione, le figure di docenti eminenti e la guerra che piombò fin sui banchi: storie di scuole e di studenti nella Milano dell'educazione.
La Milano della grandi fabbriche che si trasforma e lascia il passo alla Milano della creatività. Una passeggiata per scoprire una città in continua trasformazione...
Duemila anni di storia del cristianesimo hanno lasciato segni significativi a Milano. Un viaggio alla scoperta delle chiese che costellano la città, dagli edifici sacri più famosi a veri e propri gioielli nascosti...
Apparentemente lontana dalla grande produzione cinematografica dei decenni d'oro, Milano è la città in cui sono cresciuti grandi talenti e che celebri registi hanno scelto per raccontare le loro storie...
Le storie, i luoghi e i percorsi delle personalità che, attraverso i secoli, hanno fatto di Milano uno dei centri artistici più importanti nona livello nazionale.
Le biblioteche: luogo di conoscenza e sapere, ma soprattutto custodi di saperi. Milano vanta alcune delle biblioteche più antiche d'Italia, come la Braidense, ma dispone anche di raccolte specializzate ed uniche.