Piazza Fontana. I funerali che salvarono la democrazia

pubblicato il 13 Dicembre 2019

Il 15 dicembre 1969, il giorno dei funerali delle vittime di Piazza Fontana, è un momento cruciale nella storia del Paese. Il silenzio delle 300mila persone sul sagrato del Duomo, in quella che sembra una Milano in ginocchio ma in realtà è una Milano sulle barricate, è il muro, il confine che la società civile contrappone alla deriva della violenza. Sono quei cittadini riuniti, senza bandiere politiche, senza slogan, a dire “no, di qui non passate” e a salvare la democrazia.

Il documentario realizzato da 3D Produzioni per Memomi, si avvale di molti documenti inediti ed esclusivi tra cui le fotografie mai pubblicate della strage e dei funerali delle vittime custoditi nell'archivio del Corriere della Sera.
Contiene anche i documenti ritrovati nella Cittadella degli Archivi di Milano: le preziose lettere degli scolari delle elementari di un piccolo paese della Sardegna che, dopo aver visto alla televisione la cerimonia funebre per le vittime di Piazza Fontana, scrissero all'allora sindaco di Milano Aldo Aniasi tutte le loro emozioni e i loro pensieri.

https://memomi.it/piazza-fontana-i-funerali-che-salvarono-la-democrazia
Milano attraverso lo sguardo di grandi scrittori. Un viaggio attraverso parole che sono riuscite a fermare sulla pagina i luoghi e le atmosfere di una città altrimenti in continua trasformazione...
Nel tempo la città di Milano ha conformato il proprio territorio in maniera eterogenea, generando un mosaico di storie da raccontare e culture da offrire. MemoMi ti fa scoprire i tesori nascosti nei quartieri della città.
Un viaggio alla scoperta dei capolavori di Milano. Custoditi nei più importanti musei e ammirati da visitatori provenienti da tutto il mondo, sono simboli e icone senza tempo della città.
La Milano che si trasforma per necessità o virtù: da Napoleone all'Unità d'Italia, dal Ventennio Fascista alla ricostruzione dopo i bombardamenti, dagli anni del boom alla riqualificazione delle grandi aree industriali.
Stadi, palazzetti, ippodromi, piscine, velodromi: la Milano dello sport è ricca di luoghi, eventi, record e mitiche vittorie. Un percorso alla scoperta degli impianti e dei luoghi dove sono nate le leggende dello sport.
La Milano della solidarietà. Istituzioni pubbliche e private che hanno costruito e sostenuto il tessuto sociale della città, accompagnando la città nei suoi continui cambiamenti.