Il velodromo dei milanesi

pubblicato il 05 Maggio 2017

Nasce da un errore il mito legato alla pista dei record del ciclismo milanese, il Velodromo Maspes - Vigorelli: le assi in legno dello smantellato velodromo di Roma devono essere riadattate alle dimensioni della pista meneghina, ed è il peculiare punto di contatto tra la curva e il rettilineo che detterà le caratteristiche tecniche di quella che diventerà "La Scala del ciclismo".
Fausto Coppi, Roger Rivière, Jacques Anquetil. Tanti i campioni del ciclismo che proprio al Vigorelli infrangono i record su pista, infiammando gli appassionati che si accalcano sugli spalti.
Ma il Vigorelli è stato anche teatro di eventi internazionali memorabili, come l'unica data italiana dei Beatles, nel 1965, o l'esibizione dei Led Zeppelin il 5 luglio del 71, durata appena 25 minuti e interrotta da disordini dentro e fuori l'impianto.

https://memomi.it/costume-e-societa/il-velodromo-dei-milanesi
Da una scuola di provincia alle manifestazio­ni che hanno segnato un secolo. Il racconto appassionante di Lea Melandri, una protagonista del femminismo milanese, tra lotte e sacrifici per conquistare i diritti della donna.
Le storie, i ricordi e i successi di chi ha raccontato la città di Milano attraverso i suoi scatti, sempre con un'idea della realtà ben chiara in mente: le biografie dei fotografi di Milano.
La nascita del Corriere della Sera, le prime trasmissioni RAI dalla Torre Branca, ma anche la prima radio libera e Luca Comerio, il primo cineoperatore che l'Italia ha avuto. La storia della comunicazione dal punto di vista di Milano.
Storie di artigiani e imprenditori visionari, di artisti in fabbrica e aree industriali, storie di laboratori e successi made in italy: Milano, che quando lavora, traccia strade di avanguardia professionale per il Paese.
La memoria è profonda ma fragile, legata ai supporti ma anche alle persone. MemoMi entra negli archivi storici e offre uno sguardo privilegiato dei luoghi dove si conservano la memoria e le radici del nostro presente.
Creato da architetti e designer, promosso e coltivato da istituzioni uniche nel panorama artistico, celebrato dalle esposizioni internazionali: profili e storia del design italiano con capitale Milano.